In primo piano 07 Dicembre 20

Trittico sullo stato dell’Arte Roma –Venezia –Firenze

Firenze

Il salotto Rinascimentale dell’Italia, oltre alle sofferenze che sono di tutti, è in difficoltà estrema per la mancanza di turismo di cui vive. I ristoranti chiudono, gli alberghi pur dovendo contrarre all’estremo le tariffe sono vuoti, i negozi abbassano le saracinesche, i tipici nostri artigiani, pur di carattere, cercano di non rassegnarsi.

Firenze vive orgogliosamente ma necessariamente di turismo e non può essere abbandonata dai tanti di altre nazioni che sono adusi viverci e farne la quotidianità.

Quando finirà questa pandemia bisognerà trovare una forma di sostentamento per ripagare tanta bellezza. La bellezza è un bene estremo che non può essere gratis