Chi siamo


 

CASARTIGIANI – Confederazione Autonoma Sindacati Artigiani – si propone di rappresentare l’artigianato italiano con criteri e principi di autonomia, indipendenza ed apartiticità, in tutte le componenti del settore nei rapporti con le Istituzioni ed Amministrazioni, con le organizzazioni economiche, politiche, sindacali e sociali.

CASARTIGIANI nasce nel 1958 a Roma per volere di numerose associazioni di tutto il territorio nazionale quale Confederazione Artigiana Sindacati Autonomi (CASA), con lo scopo di essere totalmente autonoma indipendente e apartitica. Tra le primarie finalità di CASARTIGIANI vi è quella di promuovere, diffondere e rafforzare nella società la coscienza dei valori della imprenditorialità artigiana e dell’artigiano, nel suo ruolo storico attuale e di proiezione futura quale primaria forza sociale, economica e culturale, e quello di tutelare e curare la regolamentazione dei rapporti sindacali del Comparto Artigiano, favorendo il confronto con le altre categorie economiche, promuovendo e favorendo accordi e attività di carattere generale sul piano nazionale e stipulando contratti collettivi nazionali di lavoro per tutte le imprese artigiane di qualsivoglia categoria e settore.

CASARTIGIANI è l’Organizzazione italiana che si prefigge lo scopo specificatamente rappresentativo dell’artigianato tradizionale, familiare e della micro impresa. CASARTIGIANI è impostata su uno statuto federale che evidenzia l’autonomia delle associazioni confederate e collegate e delle delegazioni.

CASARTIGIANI rappresenta circa 200.000 imprenditori associati alle proprie strutture, anche se la quantificazione non può essere precisa in quanto il reclutamento associativo è demandato tassativamente alle strutture territoriali e non a quelle categoriali.

CASARTIGIANI ha 18 Federazioni Regionali, 119 sedi Provinciali e vanta una diffusissima capillarità, che una recente ricognizione ha quantificato in circa mille sedi e delegazioni comunali e mandamentali.

CASARTIGIANI ha quali Organi Confederali che hanno il compito di inquadrare e rappresentare sul piano nazionale le esigenze degli artigiani appartenenti alle diversificate categorie di mestiere, promosse dalle associazioni provinciali nel proprio ambito territoriale di appartenenza, le federazioni nazionali di categoria.

Al fine di perseguire una efficace razionalizzazione indirizzata ad ottimizzare la gestione operativa e la rappresentanza sindacale, le suddette categorie sono raggruppate nelle seguenti macro aree di impresa: Autotrasporto, Edilizia, Manifatturiero e Servizi.


Le Federazioni Nazionali di Categoria
della Confederazione Autonoma Sindacati Artigiani – CASARTIGIANI – sono:
  1. Tessile moda, pulitintolavanderie (Area Manufatturiero/Servizi)
  2. Servizi alla persona (Area Servizi)
  3. Autotrasporto (SNA – Area Autotrasporto)
  4. Edilizia (FIAE – Area Edilizia)
  5. Comunicazione (Area Servizi)
  6. Legno arredamento (Area Manufatturiero)
  7. Alimentazione (Area Manufatturiero)
  8. Meccanica Impianti Autoriparazione (Area Manufatturiero/Servizi)
  9. Mestieri artistici e tradizionali (Area Manufatturiero)
  10. Chimica ceramica (Area Manufatturiero)

CASARTIGIANI promuove numerosi Organismi di carattere sindacale, assistenziale e di servizio. Tra questi la FNPA (Federazione Nazionale Pensionati Artigiani), l’INIAPA (Istituto Nazionale per l’Istruzione e l’Addestramento Professionale) e il CAF Casartigiani (Centro Assistenza Fiscale dipendenti e pensionati).

CASARTIGIANI è rappresentata per l’artigianato nel CNEL dalla fondazione dell’Organo Costituzionale senza soluzione di continuità.

CASARTIGIANI è firmataria di tutti i CCNL del comparto. Il suo impegno si concretizza attraverso specifici servizi confederali: rapporti sindacali e politiche del lavoro, formazione professionale, previdenza ed assistenza, ambiente, sicurezza, territorio ed energia, relazioni istituzionali e legislative, politiche economiche, credito e garanzia fidi, innovazione tecnologica, politiche fiscali e tributarie, assistenza fiscale e patronato).

Il Presidente dell’Organizzazione e rinnovatore, con la ridefinizione in CASARTIGIANI e con l’impianto statutario peculiarizzato sull’artigianato, è Giacomo Basso che recentemente, per particolari benemerenze, è stato insignito della massima onorificenza della Repubblica quale Cavaliere di Gran Croce.

Nel 2010 è stata costituita Rete Imprese Italia cui CASARTIGIANI, già dal cosiddetto “Patto del Capranica” del 2006, ha aderito insieme alle altre più importanti Organizzazioni della PMI nazionali Confartigianato, CNA, Confcommercio e Confesercenti.