In primo piano 10 Dicembre 19

TRASPORTI – Manovra, UNATRAS : “Ministro De Micheli mantenga gli impegni con l’autotrasporto”

Roma 9 dicembre 2019 – Il Governo ha presentato nei giorni scorsi un emendamento che garantisce il rimborso delle accise fino al 1° luglio 2020 e l’UNATRAS – il coordinamento delle Associazioni dell’autotrasporto SNA CASARTIGIANI, Confartigianato Trasporti, FAI, Unitai, Fita-CNA, Fiap e Assotir in totale l’80% degli autotrasportatori esprime- preoccupazione ed invita il Ministro De Micheli a mantenere gli impegni assunti con la categoria.

Tutto ciò – si legge in una nota stampa divulgata dall’UNATRAS  – “contravviene al buonsenso ed al dialogo avviato tra Governo ed Associazioni con senso di responsabilità che ha permesso sul filo di lana di allentare la tensione che si è diffusa tra gli operatori dell’autotrasporto”.

“Confidiamo – continua il comunicato – che già nelle prossime ore la determinazione dell’On. De Micheli consenta di porre rimedio sulla questione accise, per cui vi è una esplicita intesa che garantisce il rimborso almeno fino al 1° ottobre e l’impegno del Governo ad una possibile estensione fino a gennaio 2021 con contestuale avvio del fondo per la sostituzione dei veicoli più vetusti”.

“Il mantenimento degli impegni ed il rispetto del faticoso accordo raggiunto – conclude l’UNATRAS – sono i presupposti necessari per proseguire il dialogo intrapreso con decisione dal Ministro De Micheli, condizione indispensabile per evitare che il malcontento degli autotrasportatori possa determinare dure prese di posizione della categoria a partire dal prossimo mese di gennaio”.

Comunicato Stampa UNATRAS

Unatras.2019

 

 

Notizie dalle associazioni casartigiani di tutta italia Diffondere la coscienza dei valori dell’Artigianato nel suo ruolo storico quale primaria forza sociale, economica e culturale.

07 Dicembre 22


29 Novembre 22


23 Novembre 22


23 Novembre 22


Il Welfare bilaterale artigiano
Gli Organismi e i Fondi Bilaterali nazionali e territoriali nell’artigianato - EBNA/FSBA, SANARTI, FONDARTIGIANATO, OPNA sono strumenti di welfare contrattuale finalizzati a mettere in campo interventi a tutela dei datori di lavoro e dei dipendenti.

Il Welfare bilaterale artigiano, eroga prestazioni e servizi che vanno dal sostegno alle aziende in crisi e al reddito dei lavoratori dipendenti in costanza di rapporto, a interventi a favore delle imprese e del loro sviluppo, all’assistenza sanitaria integrativa e a corsi di formazione professionale, fino alla costituzione di una rete di rappresentanti della sicurezza territoriale.

Racconti artigiani
Dalla penna di Giacomo Basso, i racconti artigiani pensati per esaltare l’artigianato attraverso l’uomo.
Iniziative
Wikipedia
Organismi