In primo piano 19 Febbraio 20

Rete Imprese Italia: Audizione sul Cuneo Fiscale per i lavoratori dipendenti

Roma 19 febbraio 2020 – CASARTIGIANI, nell’ambito della delegazione di Rete Imprese Italia, è intervenuta ieri in audizione presso la Commissione Finanze e Tesoro del Senato sul provvedimento di Conversione in legge del decreto-legge 5 febbraio 2020, n. 3, recante misure urgenti per la riduzione della pressione fiscale sul lavoro dipendente.

Il DL 5 febbraio 2020 n. 3, pur avendo una valenza senz’altro positiva, fa diventare insostenibile la profonda iniquità del sistema di tassazione IRPEF. La previsione di detrazioni ovvero del c.d. bonus Renzi, inversamente proporzionali al reddito, diversificate secondo la natura del reddito, ha determinato infatti distinte curve di progressività della tassazione, rendendo evidente che in Italia la tassazione dei redditi non è uguale per tutti.  Questo il giudizio espresso dalle Organizzazioni di Rete Imprese Italia che hanno chiesto una ridefinizione dell’intero sistema impositivo di portata più generale che renda uniforme la tassazione dei redditi delle persone fisiche a prescindere dalla natura del reddito generato sia da lavoro autonomo che dipendente

Ad integrazione del processo di riduzione del cuneo fiscale sul lavoro dipendente avviato dal Governo, R.E TE. Imprese Italia ritiene possa essere utile, in via sperimentale e per un triennio, la piena detassazione degli incrementi retributivi, a vantaggio della crescita e della reale tutela dei trattamenti salariali.

Parallelamente si ritiene che non debba essere abbandonato il tema della riduzione del costo del lavoro a carico delle imprese, anche attraverso forme di decontribuzione.

Su questo versante, si valuta positivamente il prolungamento di due anni (2019 e 2020) dell’esonero previsto in favore dei giovani tra 30 e 35 anni operato dall’art 6 della Legge di Bilancio per il 2020 che andrebbe però reso strutturale non solo al fine di garantire un percorso di riduzione del cuneo contributivo sul costo del lavoro, in parallelo alle misure di defiscalizzazione per i lavoratori che si intende portare avanti, ma anche di incrementare in modo significativo il tasso di occupazione di soggetti impegnati nell’attiva ricerca di lavoro che si collocano nella fascia d’età 30/35 anni già esclusa dall’apprendistato.Nella stessa logica, benché lo stanziamento sia previsto fino al 2020, sarebbe indispensabile rendere strutturale anche l’incentivo “Occupazione Sviluppo Sud” per le assunzioni di soggetti in stato di disoccupazione nel Mezzogiorno.

Infine – oltre agli incentivi contributivi sopra richiamati – Rete Imprese Italia ha ribadito la assoluta necessità di rilanciare l’istituto dell’apprendistato soprattutto nelle MPMI quale leva privilegiata per l’ingresso nel mondo del lavoro, ripristinando gli incentivi per la sottoscrizione di contratti di apprendistato professionalizzante, soprattutto nelle imprese di minore dimensione.

ALLEGATO: Documento depositato alla Commissione

R.E TE. Imprese Italia – Testo Audizione – 18 febbraio 2020

Notizie dalle associazioni casartigiani di tutta italia Diffondere la coscienza dei valori dell’Artigianato nel suo ruolo storico quale primaria forza sociale, economica e culturale.

29 Novembre 22


23 Novembre 22


23 Novembre 22


14 Novembre 22


Il Welfare bilaterale artigiano
Gli Organismi e i Fondi Bilaterali nazionali e territoriali nell’artigianato - EBNA/FSBA, SANARTI, FONDARTIGIANATO, OPNA sono strumenti di welfare contrattuale finalizzati a mettere in campo interventi a tutela dei datori di lavoro e dei dipendenti.

Il Welfare bilaterale artigiano, eroga prestazioni e servizi che vanno dal sostegno alle aziende in crisi e al reddito dei lavoratori dipendenti in costanza di rapporto, a interventi a favore delle imprese e del loro sviluppo, all’assistenza sanitaria integrativa e a corsi di formazione professionale, fino alla costituzione di una rete di rappresentanti della sicurezza territoriale.

Racconti artigiani
Dalla penna di Giacomo Basso, i racconti artigiani pensati per esaltare l’artigianato attraverso l’uomo.
Iniziative
Wikipedia
Organismi