In primo piano 04 Aprile 23

Pubblicato in Gazzetta il nuovo Codice dei contratti: superate le difficoltà dei consorzi artigiani

Roma 3 aprile 2023: CASARTIGIANI esprime apprezzamento per il decreto legislativo recante il Codice dei contratti pubblici pubblicato nella GU n. 77 supplemento ordinario n 12 del 31 marzo che conferma le attuali regole per i consorzi composti da imprese artigiane.

E’ stata accolta, dunque, la richiesta di modifica della previsione – inizialmente contenuta nel testo all’esame delle Camere – che assimilava i consorzi artigiani ai consorzi stabili ostacolando l’effettiva partecipazione delle micro e piccole imprese al mercato degli appalti pubblici.

Nei mesi scorsi, CASARTIGIANI insieme alle altre associazioni dell’artigianato e della cooperazione avevano lanciato un appello al Governo e al Parlamento affinché fossero eliminate le penalizzazioni nei confronti dei consorzi di imprese artigiane e cooperative e fosse ripristinato l’impianto normativo oramai consolidato.

Come ribadito in più occasioni dalla Confederazione, infatti, è il consorzio che partecipa alle gare, e non già i consorziati che lo compongono. Pertanto, è il consorzio che deve possedere i requisiti e che deve essere sottoposto alla verifica in ordine al possesso degli stessi, non le singole imprese consorziate

Superata questa difficoltà è necessario adesso concentrarsi sulla realizzazione dei progetti e dare piena attuazione al PNRR. L’occasione è unica per rilanciare l’economia del Paese e non possiamo permetterci di fallire.

 

 

Notizie dalle associazioni casartigiani di tutta italia Diffondere la coscienza dei valori dell’Artigianato nel suo ruolo storico quale primaria forza sociale, economica e culturale.

10 Aprile 24


29 Marzo 24


27 Marzo 24


Giacomo Basso,
L'impegno con gli artigiani

14 Giugno 23

30 Maggio 23

Il Welfare bilaterale artigiano
Gli Organismi e i Fondi Bilaterali nazionali e territoriali nell’artigianato - EBNA/FSBA, SANARTI, FONDARTIGIANATO, OPNA sono strumenti di welfare contrattuale finalizzati a mettere in campo interventi a tutela dei datori di lavoro e dei dipendenti.

Il Welfare bilaterale artigiano, eroga prestazioni e servizi che vanno dal sostegno alle aziende in crisi e al reddito dei lavoratori dipendenti in costanza di rapporto, a interventi a favore delle imprese e del loro sviluppo, all’assistenza sanitaria integrativa e a corsi di formazione professionale, fino alla costituzione di una rete di rappresentanti della sicurezza territoriale.

Racconti artigiani
Dalla penna di Giacomo Basso, i racconti artigiani pensati per esaltare l’artigianato attraverso l’uomo.
Iniziative
Wikipedia
Organismi