In primo piano 10 Giugno 24

Prorogata al Mimit la Mostra “Artigianato, cuore del Made in Italy”

Roma 10 giugno 2024: “Artigianato, cuore del Made in Italy”, la mostra inaugurata il 14 maggio scorso a Palazzo Piacentini, sede del Mimit, e promossa da Fondazione Symbola, Confartigianato, CNA, Casartigiani è stata prorogata fino al 21 giugno prossimo.

L’esposizione, composta da 22 tavole luminose, rappresenta un viaggio nel mondo dell’artigianato italiano posto in risalto attraverso dati e infografiche che ne esaltano l’importanza per la nostra economia. Un settore composto da oltre un milione di imprese – cifra pari a circa un quarto di tutto il sistema imprenditoriale nazionale – in grado di generare una sinergia unica tra tradizione manifatturiera, innovazione, sostenibilità, territorio e comunità, contribuendo a creare un tessuto produttivo più coeso e competitivo.

“Artigianato cuore del Made in Italy” – ha dichiarato il Presidente di CASARTIGIANI Giacomo Basso è la manifestazione che sottolinea con forza e numeri alla mano il ruolo fondamentale dell’impresa artigiana e della microimpresa nelle filiere del Made in Italy. Una infrastruttura unica in tutto il mondo che coniuga, da sempre, creatività e qualità, e che professa il riconoscimento di eccellenza

L’idea di questa mostra nasce in continuità con le iniziative messe in campo dal Mimit per la Giornata Nazionale del Made in Italy che si celebrerà ogni anno il 15 aprile, anniversario della nascita del genio di Leonardo da Vinci

La Mostra è visitabile dal lunedì al venerdì dalle 17.00 alle 20.00 con ingresso da Via Veneto 33 a Roma

 

Notizie dalle associazioni casartigiani di tutta italia Diffondere la coscienza dei valori dell’Artigianato nel suo ruolo storico quale primaria forza sociale, economica e culturale.

20 Giugno 24


05 Giugno 24


25 Maggio 24


Giacomo Basso,
L'impegno con gli artigiani

14 Giugno 23

30 Maggio 23

Il Welfare bilaterale artigiano
Gli Organismi e i Fondi Bilaterali nazionali e territoriali nell’artigianato - EBNA/FSBA, SANARTI, FONDARTIGIANATO, OPNA sono strumenti di welfare contrattuale finalizzati a mettere in campo interventi a tutela dei datori di lavoro e dei dipendenti.

Il Welfare bilaterale artigiano, eroga prestazioni e servizi che vanno dal sostegno alle aziende in crisi e al reddito dei lavoratori dipendenti in costanza di rapporto, a interventi a favore delle imprese e del loro sviluppo, all’assistenza sanitaria integrativa e a corsi di formazione professionale, fino alla costituzione di una rete di rappresentanti della sicurezza territoriale.

Racconti artigiani
Dalla penna di Giacomo Basso, i racconti artigiani pensati per esaltare l’artigianato attraverso l’uomo.
Iniziative
Wikipedia
Organismi