In primo piano 19 Gennaio 23

Pensioni: CASARTIGIANI al tavolo di apertura del Ministro Calderone con le Parti sociali

Roma 19.01.2023 – Oggi al Ministero del Lavoro – presieduto dal Ministro Calderone – si è avviato il tavolo di concertazione con tutte le Parti sociali sulle pensioni, finalizzato ad esaminare proposte di intervento sull’attuale sistema previdenziale e a valutare l’impatto economico e sociale di possibili soluzioni di natura strutturale.

Il Ministro del Lavoro, quindi il Governo, si pone l’obiettivo di ridare caratteristiche di certezza e stabilità al quadro normativo del sistema previdenziale, dopo i numerosi interventi temporanei e le sperimentazioni che si sono succeduti negli ultimi anni, e che hanno caratterizzato anche gli interventi in materia dell’ultima manovra finanziaria.

CASARTIGIANI, Confartigianato e CNA hanno indicato – tra le proposte per realizzare la riforma del sistema pensionistico obbligatorio – la necessità di garantire la sostenibilità del sistema, la certezza delle norme a medio-lungo termine anche per consentire alle imprese una adeguata programmazione nel ricambio del personale, l’effettiva separazione fra previdenza e assistenza, equità di trattamento fra lavoratori dipendenti ed autonomi, in particolare sull’aspetto dei lavori gravosi e usuranti.

In ultimo evidenziamo la volontà del Ministro Calderone – accolta con grande interesse da CASARTIGIANI – di avviare uno specifico tavolo dedicato alla previdenza complementare, auspicando che vengano finalmente riconosciute norme agevolative per le micro e piccole imprese al fine di un reale sviluppo della previdenza integrativa.

Notizie dalle associazioni casartigiani di tutta italia Diffondere la coscienza dei valori dell’Artigianato nel suo ruolo storico quale primaria forza sociale, economica e culturale.

24 Gennaio 23


12 Gennaio 23


11 Gennaio 23


10 Gennaio 23


Il Welfare bilaterale artigiano
Gli Organismi e i Fondi Bilaterali nazionali e territoriali nell’artigianato - EBNA/FSBA, SANARTI, FONDARTIGIANATO, OPNA sono strumenti di welfare contrattuale finalizzati a mettere in campo interventi a tutela dei datori di lavoro e dei dipendenti.

Il Welfare bilaterale artigiano, eroga prestazioni e servizi che vanno dal sostegno alle aziende in crisi e al reddito dei lavoratori dipendenti in costanza di rapporto, a interventi a favore delle imprese e del loro sviluppo, all’assistenza sanitaria integrativa e a corsi di formazione professionale, fino alla costituzione di una rete di rappresentanti della sicurezza territoriale.

Racconti artigiani
Dalla penna di Giacomo Basso, i racconti artigiani pensati per esaltare l’artigianato attraverso l’uomo.
Iniziative
Wikipedia
Organismi