In primo piano 18 Febbraio 17

Pareri importanti – Intervista Eugenio Blasi

Da quarant’anni a CASARTIGIANI con la sua Associazione di Cosenza, sempre presente e sempre così numerosamente rappresentativa. Ricordiamo ancora una missione, sul principiare degli anni ’80, in cui abbiamo nitida la visione di lunghe file di ingresso dell’organizzazione, per ottenere il patrocinio di prestazioni previdenziali e quant’altro. A Eugenio, quindi, si deve indubitabilmente la presenza storica di CASARTIGIANI in Calabria, coniugata ad un’effettiva forza rappresentativa, concretamente dimostrabile, giorno per giorno. Questo è il vero problema dell’esistenza associativa nell’epoca della crisi e in qualche misura nella relativa epoca post sindacale. Infatti, il reclutamento associativo, diffuso ma non corroborato da una frequentazione costante, non è più applicabile. In altri termini un concetto di tutela rappresentativa di epoca pre-sindacale declina, in favore, di un aspetto certo di Servizio, postulato competente e diuturno, in assenza del quale non c’è tessera che tenga. La stessa Bilateralità è la dimostrazione esplicita, per quanto intrinseca, di questo assioma. E’ la vittoria dell’opinione del nostro Presidente che da sempre ne è convinto e si è battuto contro la massificazione dominante, fino a tempo fa, della primazia della Rappresentanza sul Servizio che adesso le esigenze del contesto sociale hanno superato. Questo Eugenio Blasi sa da ante litteram e per questo umilmente e concretamente si è sempre battuto e continua a farlo con insospettabile energia, ancora oggi. Geppetto d’Argento CASARTIGIANI al Componente del Consiglio Confederale, Presidente di CASARTIGIANI Calabria.

 

1) Presidente, il Professor De Rita, uno dei maestri di riferimento del nostro Presidente, ama dire “le crisi” quando non azzoppano fortificano e aggiunge che noi italiani siamo uno strano miscuglio di culture e che per questa ragione abbiamo un grande spirito di adattamento. In tal senso qual è la sua osservazione sullo stato della crisi nel nostro Paese?

 

Purtroppo gli attuali problemi che stanno interessando, soprattutto le regioni del centro Italia, mi riferisco alle continue scosse telluriche e i disagi causati dall’ondata di gelo eccezionale, devono far convergere maggiori sforzi per soccorrere le popolazioni e le imprese di dette zone.

 

2) Per l’abbassamento delle tasse e per una burocrazia che non sia più opprimente servono risorse. Qual è il modello Casartigiani Calabria? Pensa che con la chiusura di EQUITALIA, la cancellazione degli studi di settore e la nuova Iri si vada nella giusta direzione?

 

Premesso che la burocrazia affligge le imprese, che si vedono riconosciute pochissima attenzione per il credito.

Riguardo la soppressione di Equitalia, sono d’accordo, perché così verranno eliminati i cosiddetti “Aggi”, che il contribuente deve versare sulle cartelle esattoriali.

3) Cosa ne pensa dell’esito del Referendum?

 

Per quanto riguarda l’esito del recente Referendum, credo che sia stata un’occasione persa per ridurre i costi della politica, il numero dei parlamentari, penso anche all’eliminazione delle Province e relativi costi, ecc., il tutto sarebbe andato a vantaggio dello Stato e quindi del cittadino e delle imprese.

 

 

 


 

 

Notizie dalle associazioni casartigiani di tutta italia Diffondere la coscienza dei valori dell’Artigianato nel suo ruolo storico quale primaria forza sociale, economica e culturale.

23 Novembre 22


23 Novembre 22


14 Novembre 22


14 Novembre 22


Il Welfare bilaterale artigiano
Gli Organismi e i Fondi Bilaterali nazionali e territoriali nell’artigianato - EBNA/FSBA, SANARTI, FONDARTIGIANATO, OPNA sono strumenti di welfare contrattuale finalizzati a mettere in campo interventi a tutela dei datori di lavoro e dei dipendenti.

Il Welfare bilaterale artigiano, eroga prestazioni e servizi che vanno dal sostegno alle aziende in crisi e al reddito dei lavoratori dipendenti in costanza di rapporto, a interventi a favore delle imprese e del loro sviluppo, all’assistenza sanitaria integrativa e a corsi di formazione professionale, fino alla costituzione di una rete di rappresentanti della sicurezza territoriale.

Racconti artigiani
Dalla penna di Giacomo Basso, i racconti artigiani pensati per esaltare l’artigianato attraverso l’uomo.
Iniziative
Wikipedia
Organismi