In primo piano 03 Febbraio 22

Mario Bettini, per meriti speciali, Presidente a vita di CASARTIGIANI Lombardia

In occasione della Presidenza del 2 febbraio u.s. è stato celebrato l’Uomo, il Dirigente e l’Insegnante Mario Bettini. Mario è già facente funzioni Vice Presidente della nostra grande CASARTIGIANI ma la Sua storia, il Suo percorso e il Suo inestimabile impegno è tutto concentrato nella Sua magnifica Lombardia, che è la regione più popolosa di Italia e dove si concentra il massimo numero di imprese e di artigianato in particolare.

Alessando Manzoni scriveva “Lombardi che siete i più buoni tra la gente buona” e Mario Bettini fa onore a questa opinione che, naturalmente, oggigiorno non vale per tutti, anche perché Mario è buono ma non ingenuo e ha saputo difendere, con determinazione, la nostra categoria mantenendo però rapporti sempre corretti e rispettosi delle altrui storie. Quando chiedete di Mario a tutti i colleghi si presentano una unanimità di consensi e di riconoscenze per l’insegnamento di vita e di artigianato che solo Lui, per la grande esperienza, può dare.

Il Coordinatore generale di CASARTIGIANI Lombardia, il Cav. Uff. Mauro Sangalli, ha proposto al nostro Presidente Giacomo Basso un riconoscimento speciale alla carriera, alla storia e all’esempio dettato da Mario Bettini. Il Presidente ha proposto al Comitato di Presidenza l’elezione a Presidente a vita di CASARTIGIANI Lombardia, un po’ come un nostro scranno senatoriale, per Mario Bettini.

Il Comitato ha approvato all’unanimità, con standing ovation, pregando il Presidente di riconfermare la cerimonia, quando possibile, nella prima Assemblea Confederale. Tale elezione trova il suo substrato giuridico, come espresso dal presente avvocato Leopoldo Facciotti, in base al combinato disposto della gerarchia delle fonti statutarie e della eccezionalità dei meriti, visti i precedenti di storia e di prassi. Alle parole di presentazione della delibera e alla celebrazione dell’evento del Presidente si sono susseguite delle dediche particolari di alcuni tra i massimi dirigenti di CASARTIGIANI, oltre naturalmente a Mauro Sangalli, Claudio Massa, Paolo Ribechini, Antonio Cipriano, Maurizio Pucceri, Giuseppe Profita, Nello Molino.

Mario Bettini ringrazia commosso i partecipanti e assicura il massimo e rinnovato impegno per questa grande epopea dell’Artigianato che è la nostra Storia.

Notizie dalle associazioni casartigiani di tutta italia Diffondere la coscienza dei valori dell’Artigianato nel suo ruolo storico quale primaria forza sociale, economica e culturale.

29 Novembre 22


23 Novembre 22


23 Novembre 22


14 Novembre 22


Il Welfare bilaterale artigiano
Gli Organismi e i Fondi Bilaterali nazionali e territoriali nell’artigianato - EBNA/FSBA, SANARTI, FONDARTIGIANATO, OPNA sono strumenti di welfare contrattuale finalizzati a mettere in campo interventi a tutela dei datori di lavoro e dei dipendenti.

Il Welfare bilaterale artigiano, eroga prestazioni e servizi che vanno dal sostegno alle aziende in crisi e al reddito dei lavoratori dipendenti in costanza di rapporto, a interventi a favore delle imprese e del loro sviluppo, all’assistenza sanitaria integrativa e a corsi di formazione professionale, fino alla costituzione di una rete di rappresentanti della sicurezza territoriale.

Racconti artigiani
Dalla penna di Giacomo Basso, i racconti artigiani pensati per esaltare l’artigianato attraverso l’uomo.
Iniziative
Wikipedia
Organismi