In primo piano 06 Marzo 20

MADE IN ITALY – Piano straordinario 2020

04 marzo 2020.  Presentazione ieri alla Farnesina del Piano Straordinario 2020 per la promozione del Made in Italy. All’iniziativa, presieduta dal Ministro degli Esteri Luigi Di Maio, e che ha visto la partecipazione anche del ministro dell’Economia Roberto Gualtieri, hanno partecipato anche i rappresentanti di CASARTIGIANI, nella delegazione di Rete imprese Italia.

In apertura – ha detto Di Maio – abbiamo oggi a disposizione 316 milioni euro che si sommano a 400 milioni di euro che ha in dotazione il fondo Sace-Simest per l’internazionalizzazione delle piccole e medie imprese, per un totale di 716 milioni di euro. Queste risorse verranno utilizzate per il credito alle imprese e per una campagna straordinaria di comunicazione per il rilancio dell’immagine dell’Italia.

Il ministro degli esteri ha aggiunto che questo non è un piano chiuso perché deve tenere presente tutte le difficoltà che le imprese stanno vivendo a causa dell’epidemia di coronavirus.

Nel dire che è impossibile affrontare una situazione straordinaria con regole ordinarie, Di Maio ha annunciato che nei prossimi decreti sull’emergenza coronavirus che la Farnesina sta per approvare sarà proposto un pacchetto di semplificazioni per quanto riguarda l’accesso a tutti i finanziamenti previsti.

Inoltre per le aziende che dovevano partecipare a fiere all’estero o in Italia e non hanno potuto farlo per la soppressione delle fiere o per l’impedimento agli spostamenti, L’ICE rimborserà il cento per cento delle spese già sostenute. In aggiunta, è stato previsto che le aziende potranno prendere parte alle iniziative all’estero, fino a marzo del 2021, senza versare la quota di partecipazione all’ICE.

Notizie dalle associazioni casartigiani di tutta italia Diffondere la coscienza dei valori dell’Artigianato nel suo ruolo storico quale primaria forza sociale, economica e culturale.

07 Dicembre 22


29 Novembre 22


23 Novembre 22


23 Novembre 22


Il Welfare bilaterale artigiano
Gli Organismi e i Fondi Bilaterali nazionali e territoriali nell’artigianato - EBNA/FSBA, SANARTI, FONDARTIGIANATO, OPNA sono strumenti di welfare contrattuale finalizzati a mettere in campo interventi a tutela dei datori di lavoro e dei dipendenti.

Il Welfare bilaterale artigiano, eroga prestazioni e servizi che vanno dal sostegno alle aziende in crisi e al reddito dei lavoratori dipendenti in costanza di rapporto, a interventi a favore delle imprese e del loro sviluppo, all’assistenza sanitaria integrativa e a corsi di formazione professionale, fino alla costituzione di una rete di rappresentanti della sicurezza territoriale.

Racconti artigiani
Dalla penna di Giacomo Basso, i racconti artigiani pensati per esaltare l’artigianato attraverso l’uomo.
Iniziative
Wikipedia
Organismi