Casartigiani News 02 Gennaio 18

Le Organizzazioni dell’Artigianato incontrano l’assessore allo Sviluppo Economico Regione Calabria

da  Il  Dispaccio.it

 

Positivo l’incontro che si è svolto nei giorni scorsi a Catanzaro, presso la sede del Dipartimento, tra le Organizzazioni di rappresentanza dell’Artigianato e delle PMI calabresi (Confartigianato, CNA e Casartigiani) e l’Assessore allo Sviluppo Economico della Regione Calabria, prof. Franco Russo.

Erano presenti, oltre all’Assessore Russo, affiancato dai Dirigenti Francesco Marano e Felice Iracà, Silvano Barbalace (Confartigianato), Vincenzo Pepparelli (Cna) e Giovanni Aricò (Casartigiani).

Tutti hanno espresso la propria soddisfazione per gli esiti dell’incontro in cui sono stati affrontati diversi temi di interesse per il settore.

In particolare, è stata presentata la definitiva formulazione della Legge Quadro sull’Artigianatoche ha impegnato nei mesi scorsi, in un costante confronto, il Dipartimento e le Organizzazioni nella elaborazione di un testo condiviso. La norma, approvata dalla Giunta regionale pre-natalizia, attende ora solo il passaggio in Consiglio regionale per la sua definitiva entrata in vigore.

“La formulazione di questo testo – hanno affermato i rappresentanti di Confartigianato, Cna e Casartigiani –ci ha visto impegnati in un percorso condiviso con la Regione, che ha recepito le nostre proposte. Con l’approvazione di questa legge si colmerà una lacuna che dura ormai da diversi anni, armonizzando le diverse normative regionali e nazionali, prevedendo azioni a sostegno della crescita, sviluppo, internazionalizzazione e innovazione del settore. Auspichiamo solo che l’iter di approvazione possa concludersi nel breve periodo così da offrire finalmente alle imprese del comparto uno strumento legislativo atteso da anni.”

Altro importante punto oggetto del confronto è stata la proposta dell’Assessore, che ha recepito la richiesta delle tre Organizzazioni, di istituire un Fondo per il sostegno e la crescita del settore artigiano a cui destinare risorse che, attraverso strumenti efficaci e snelli, possano sostenere le imprese artigiane nei loro diversi processi aziendali.

Confartigianato, Cna e Casartigiani hanno evidenziato la necessità di accelerare i tempi per offrire tempestive risposte alle imprese del settore che in Calabria conta oltre 33 mila imprese attive ed occupa quasi 60 mila addetti. Un comparto strategico che il Presidente della Regione Calabria, Mario Oliverio, nel recente incontro con il tavolo partenariale, ha definito settore fondamentale dell’economia calabrese.

L’assessore Russo ha dato appuntamento alle organizzazioni nei primi giorni del nuovo anno per un confronto nel merito delle azioni da mettere in campo nell’ambito dell’istituito Fondo.

 

Notizie dalle associazioni casartigiani di tutta italia Diffondere la coscienza dei valori dell’Artigianato nel suo ruolo storico quale primaria forza sociale, economica e culturale.

29 Novembre 22


23 Novembre 22


23 Novembre 22


14 Novembre 22


Il Welfare bilaterale artigiano
Gli Organismi e i Fondi Bilaterali nazionali e territoriali nell’artigianato - EBNA/FSBA, SANARTI, FONDARTIGIANATO, OPNA sono strumenti di welfare contrattuale finalizzati a mettere in campo interventi a tutela dei datori di lavoro e dei dipendenti.

Il Welfare bilaterale artigiano, eroga prestazioni e servizi che vanno dal sostegno alle aziende in crisi e al reddito dei lavoratori dipendenti in costanza di rapporto, a interventi a favore delle imprese e del loro sviluppo, all’assistenza sanitaria integrativa e a corsi di formazione professionale, fino alla costituzione di una rete di rappresentanti della sicurezza territoriale.

Racconti artigiani
Dalla penna di Giacomo Basso, i racconti artigiani pensati per esaltare l’artigianato attraverso l’uomo.
Iniziative
Wikipedia
Organismi