In primo piano 24 Febbraio 20

Il ministro del Lavoro ha riunito con urgenza le Parti Sociali domenica pomeriggio per condividere un piano di gestione del Coronavirus.

CASARTIGIANI: “E’ necessario sostenere le imprese artigiane e le microimprese con misure straordinarie”

CASARTIGIANI ha partecipato ieri alla riunione con le Parti Sociali convocata dal Ministero del Lavoro Nunzia Catalfo per definire le misure da intraprendere a tutela dei lavoratori e delle imprese dei territori colpiti dall’emergenza Coronavirus

Il Ministro ha annunciato una serie di strumenti – da sottoporre al vaglio del Mef – che vanno dalla cassa integrazione ordinaria al fondo di integrazione salariale o la CIG in deroga per le imprese con meno di 6 dipendenti. Allo studio anche forme di indennizzo specifiche per i lavoratori autonomi. Il Ministro Catalfo ha altresì precisato che le tutele andranno anche “ai non sono residenti che si recano nelle zone interessate” per lavoro.

CASARTIGIANI ha espresso preoccupazione per la ricaduta sulle imprese e sull’economia delle misure restrittive necessarie per contenere la diffusione del contagio e ha ribadito al Ministro l’urgenza di approntare da subito gli interventi straordinari indispensabili per supportare il reddito dei lavoratori dipendenti e per sostenere artigiani ed imprese, alcuni dei quali già attivati in passato nelle zone interessate dal sisma. Sarà necessario inoltre – in aggiunta alle misure annunciate dal Ministro  –  sospendere premi assicurativi e previdenziali, le scadenze fiscali, ed avviare con urgenza un confronto con il sistema bancario per giungere, possibilmente, alla sospensione delle rate dei mutui in essere contratti dalle imprese. Il tavolo di lavoro sarà permanente per monitorare in tempo reale la situazione e tornerà a riunirsi già da martedì prossimo per trovare e condividere soluzioni adeguate.

CASARTIGIANI ha infine sottolineato la piena disponibilità di tutta l’organizzazione a collaborare alle iniziative che il Governo e le Autorità locali assumeranno nelle prossime ore.

Notizie dalle associazioni casartigiani di tutta italia Diffondere la coscienza dei valori dell’Artigianato nel suo ruolo storico quale primaria forza sociale, economica e culturale.

29 Novembre 22


23 Novembre 22


23 Novembre 22


14 Novembre 22


Il Welfare bilaterale artigiano
Gli Organismi e i Fondi Bilaterali nazionali e territoriali nell’artigianato - EBNA/FSBA, SANARTI, FONDARTIGIANATO, OPNA sono strumenti di welfare contrattuale finalizzati a mettere in campo interventi a tutela dei datori di lavoro e dei dipendenti.

Il Welfare bilaterale artigiano, eroga prestazioni e servizi che vanno dal sostegno alle aziende in crisi e al reddito dei lavoratori dipendenti in costanza di rapporto, a interventi a favore delle imprese e del loro sviluppo, all’assistenza sanitaria integrativa e a corsi di formazione professionale, fino alla costituzione di una rete di rappresentanti della sicurezza territoriale.

Racconti artigiani
Dalla penna di Giacomo Basso, i racconti artigiani pensati per esaltare l’artigianato attraverso l’uomo.
Iniziative
Wikipedia
Organismi