In primo piano 13 Ottobre 21

Green Pass – Necessari interventi di semplificazione per le piccole imprese

Roma, 13 ottobre 2021 – Come riportato in altra parte è condivisibile la logica della ratio del Green pass, soprattutto per gli effetti positivi che ricadranno sull’ economia.

Persistono però pesanti difficoltà applicative che in vista del 15 ottobre stanno destando forte preoccupazione soprattutto nell’artigianato e nelle piccole imprese in generale.

In particolare non si comprende l’obbligo esteso a tutte le imprese di controllare quotidianamente il certificato. Una incombenza questa che risulta superflua e di difficile applicazione soprattutto in quei settori, come le costruzioni e l’autotrasporto, dove generalmente i collaboratori lavorano fuori sede.

Una ulteriore preoccupazione per gli artigiani scaturisce dalla necessità di sostituire i lavoratori nel caso venissero sospesi. Un tema anche questo di grande rilievo se si tiene conto della altissima specializzazione richiesta per numerose lavorazioni e della scarsa intercambiabilità della manodopera. Senza contare poi l’ulteriore complicazione dell’inquadramento contrattuale ancora indefinito.

Sarebbero pertanto auspicabili nuove disposizioni per superare incertezze e ambiguità della normativa. Sul tema del controllo ad esempio sarebbe utile consentire al datore di lavoro più sistemi di rilevazione dei Green Pass, per avere più fonti di controllo sui propri dipendenti, e nel contempo che fossero superate le disposizioni sulla privacy che impediscono al titolare di conoscere la durata della validità del green pass dei propri collaboratori.

 

News dal territorio
Notizie e segnalazioni delle Associazioni Provinciali di tutta Italia.

23 Settembre 21


23 Settembre 21


13 Settembre 21


02 Agosto 21


Racconti artigiani
Dalla penna di Giacomo Basso, i racconti artigiani pensati per esaltare l’artigianato attraverso l’uomo.
Iniziative
Wikipedia
Organismi