Territorio 22 Febbraio 24

Gli agricoltori madoniti: “uniti per difendere la nostra terra e i nostri diritti”

Si è svolto, qualche giorno fa, una protesta pacifica degli agricoltori madoniti che, con cortei partiti da diverse zone del palermitano, si sono congiunti in un’unica colonna di mezzi che ha fatto tappa allo svincolo autostradale di Tremonzelli, a Castellana sicula (Palermo), destinazione finale della manifestazione.

Qui gli agricoltori in protesta hanno creato un presidio.

Gli agricoltori attendono risposte alla vertenza, nonostante l’istituzione del tavolo di crisi, perché hanno paura di non poter più lavorare come hanno sempre fatto, di non riuscire a far fronte ai costi di produzione sempre maggiore e al calo dei prezzi.

In questo contesto di protesta, un nostro artigiano madonita, nonché valido socio di Casartigiani, si è distinto per la sua alta sensibilità, già molto conosciuto ed apprezzato per le sue prelibatezze dolciarie e pasticcere, donando agli agricoltori riuniti in protesta, un dolce tipico delle Madonie – lo sfoglio.

Maurizio Paolo di Gangi aveva una minuscola pasticceria conosciuta soltanto dai locali quando, scoperta da un giornalista della zona, ha ricevuto il premio “best in Sicily 2013” quale migliore pasticceria.

Nell’anno 2000 si mette in proprio e nasce “dolcezze delle Madonie”, lui in effetti è un artigiano della pasticceria poiché tutti i suoi prodotti sono fatti seguendo la tradizione e le tecniche apprese in famiglia fin da piccolo.

Le materie prime utilizzate sono tutte rigorosamente locali esaltando i sapori dei suoi dolci.

Maurizio, infine, è stato tra i protagonisti del grande evento organizzato nel 2020 da Dolce & Gabbana nelle Madonie a Polizzi Generosa, città natale di Domenico Dolce, infatti, Nicola Fiasconaro, il famoso maestro pasticcere di Castelbuono, a dimostrazione della stima che Maurizio gode anche tra i colleghi, lo ha voluto con sé, insieme ad altri pasticceri, per la realizzazione di mini sfogli per l’evento organizzato da Dolce & Gabbana.

Notizie dalle associazioni casartigiani di tutta italia Diffondere la coscienza dei valori dell’Artigianato nel suo ruolo storico quale primaria forza sociale, economica e culturale.

17 Aprile 24


10 Aprile 24


29 Marzo 24


Giacomo Basso,
L'impegno con gli artigiani

14 Giugno 23

30 Maggio 23

Il Welfare bilaterale artigiano
Gli Organismi e i Fondi Bilaterali nazionali e territoriali nell’artigianato - EBNA/FSBA, SANARTI, FONDARTIGIANATO, OPNA sono strumenti di welfare contrattuale finalizzati a mettere in campo interventi a tutela dei datori di lavoro e dei dipendenti.

Il Welfare bilaterale artigiano, eroga prestazioni e servizi che vanno dal sostegno alle aziende in crisi e al reddito dei lavoratori dipendenti in costanza di rapporto, a interventi a favore delle imprese e del loro sviluppo, all’assistenza sanitaria integrativa e a corsi di formazione professionale, fino alla costituzione di una rete di rappresentanti della sicurezza territoriale.

Racconti artigiani
Dalla penna di Giacomo Basso, i racconti artigiani pensati per esaltare l’artigianato attraverso l’uomo.
Iniziative
Wikipedia
Organismi