In primo piano 14 Dicembre 20

E-fattura, un anno di proroga per le deleghe in scadenza Ascoltate le esigenze delle Associazioni di categoria.

Roma, 14 dicembre 2020 _ Tenuto conto della situazione di oggettiva difficoltà dovuta al perdurare della situazione emergenziale da Covid-19, e al fine di garantire la continuità dei servizi offerti dagli intermediari per il corretto e tempestivo adempimento degli obblighi fiscali in materia di fatturazione elettronica e di IVA, l’Agenzia delle Entrate ha disposto la proroga di un anno del periodo di validità delle deleghe conferite dagli operatori economici agli intermediari per l’utilizzo dei servizi online dedicati alla gestione dei processi di fatturazione elettronica e dei corrispettivi telematici nell’ambito del portale “Fatture e Corrispettivi”.

In particolare, sono oggetto di proroga le deleghe attive al 15 dicembre 2020 e la cui data di scadenza non sia successiva al 31 gennaio 2021.

Resta ferma la possibilità per i contribuenti di revocare le suddette deleghe in qualunque momento, sia attraverso le apposite funzionalità presenti nella propria area riservata del sito internet dell’Agenzia delle entrate sia mediante richiesta trasmessa agli uffici dell’Agenzia stessa.

 

ALLEGATO

Comunicato stampa Agenzia Entrate 11 dicembre 2020