In primo piano 27 Novembre 20

Contributi a fondo perduto e ristori. Complessivamente pagati 8,3 miliardi di euro a 2,4 milioni di partite Iva.

Roma 27 novembre 2020 – Sono stati eseguiti tutti i pagamenti previsti dal decreto rilancio. Inoltre, per quanto riguarda i pagamenti dei contributi previsti dal decreto ristori, sono stati eseguiti tutti quelli erogati automaticamente a chi aveva già ricevuto il contributo previsto dal Decreto Rilancio (312 mila contribuenti interessati per un valore di 1,5 miliardi di euro). A questi bonifici si aggiungono i 2,4 milioni di accrediti relativi al Decreto Rilancio per un valore pari a 6,6 miliardi di euro

E’ quanto si legge in un comunicato dell’Agenzia delle Entrate dei giorni scorsi che insieme all’efficienza dell’amministrazione mette in evidenza l’efficacia dello strumento del Fondo perduto gestito dall’Agenzia, risultato particolarmente indicato per garantire alle imprese ristori immediati ed automatici.

CASARTIGIANI da tempo sostiene che alle imprese _ soprattutto quelle di minore dimensione e dell’artigianato _ sono indispensabili in questo momento misure che intervengano senza lungaggini burocratiche, senza istruttorie di valutazione del merito creditizio ed in tempi molto rapidi per far fronte ai mancati ricavi subiti durante l’emergenza e continuare a sostenere gli onerosi costi fissi. Questo per non aggravare ulteriormente una situazione difficile già di per se che vede numerose imprese anche a rischio usura.

L’auspicio è che con la medesima celerità saranno effettuati gli ulteriori pagamenti automatici del decreto ristori 2 e i pagamenti su istanza del decreto ristori 1 e 2 per coloro che avevano ricevuto il contributo previsto dal Decreto rilancio.

 

Notizie dalle associazioni casartigiani di tutta italia Diffondere la coscienza dei valori dell’Artigianato nel suo ruolo storico quale primaria forza sociale, economica e culturale.

23 Novembre 22


23 Novembre 22


14 Novembre 22


14 Novembre 22


Il Welfare bilaterale artigiano
Gli Organismi e i Fondi Bilaterali nazionali e territoriali nell’artigianato - EBNA/FSBA, SANARTI, FONDARTIGIANATO, OPNA sono strumenti di welfare contrattuale finalizzati a mettere in campo interventi a tutela dei datori di lavoro e dei dipendenti.

Il Welfare bilaterale artigiano, eroga prestazioni e servizi che vanno dal sostegno alle aziende in crisi e al reddito dei lavoratori dipendenti in costanza di rapporto, a interventi a favore delle imprese e del loro sviluppo, all’assistenza sanitaria integrativa e a corsi di formazione professionale, fino alla costituzione di una rete di rappresentanti della sicurezza territoriale.

Racconti artigiani
Dalla penna di Giacomo Basso, i racconti artigiani pensati per esaltare l’artigianato attraverso l’uomo.
Iniziative
Wikipedia
Organismi