Casavideo 15 Giugno 18

Consiglio nazionale dell’economia e del lavoro: avvio lavori Xa consiliatura

Si è tenuta nei giorni scorsi l’Assemblea di insediamento del CNEL – Consiglio Nazionale dell’Economia e del Lavoro sotto la presidenza del Sen. Prof. Tiziano Treu. Ha preso così formalmente il via, a seguito della pubblicazione sulla Gazzetta Ufficiale n.107 del 10 maggio 2018 dei Decreti del Presidente della Repubblica recanti le nomine – e dopo 34 mesi di prorogatio – la X Consiliatura dell’importante Organo previsto dalla Costituzione all’art. 99.

In apertura dei lavori, il presidente Treu ha rivolto un indirizzo di saluto e ha letto un documento, poi approvato all’unanimità, nel quale le forze sociali e produttive rappresentate nel CNEL fanno appello a Governo e Parlamento per una riforma e un rilancio del Consiglio.

L’assemblea ha proceduto poi all’elezione dei due nuovi Vicepresidenti, del Segretario, ed ha delegato l’ufficio di presidenza – appena costituito – alla nomina del Consiglio di Presidenza.

Confermata la rappresentanza di CASARTIGIANI che attraverso una designazione unitaria con Confartigianato e Cna – nella conferma di una leale ed opportuna colleganza – esprime all’interno dell’Organo Costituzionale per il prossimo quinquennio tre consiglieri dei quali due per la categoria del lavoro autonomo  Giovan Battista Donati e Giuseppe Montalbano, ed uno per le imprese Giorgio Cippitelli che ha assunto anche l’incarico di componente del Consiglio di Presidenza.

Ai neo consiglieri che assumono lo straordinario privilegio di rappresentare le specificità dell’intero comparto dell’artigianato e di gran parte delle PMI la Confederazione ha espresso i migliori auguri di buon lavoro insieme a tutta la collaborazione possibile da parte del sistema CASARTIGIANI.

Notizie dalle associazioni casartigiani di tutta italia Diffondere la coscienza dei valori dell’Artigianato nel suo ruolo storico quale primaria forza sociale, economica e culturale.

24 Gennaio 23


12 Gennaio 23


11 Gennaio 23


10 Gennaio 23


Il Welfare bilaterale artigiano
Gli Organismi e i Fondi Bilaterali nazionali e territoriali nell’artigianato - EBNA/FSBA, SANARTI, FONDARTIGIANATO, OPNA sono strumenti di welfare contrattuale finalizzati a mettere in campo interventi a tutela dei datori di lavoro e dei dipendenti.

Il Welfare bilaterale artigiano, eroga prestazioni e servizi che vanno dal sostegno alle aziende in crisi e al reddito dei lavoratori dipendenti in costanza di rapporto, a interventi a favore delle imprese e del loro sviluppo, all’assistenza sanitaria integrativa e a corsi di formazione professionale, fino alla costituzione di una rete di rappresentanti della sicurezza territoriale.

Racconti artigiani
Dalla penna di Giacomo Basso, i racconti artigiani pensati per esaltare l’artigianato attraverso l’uomo.
Iniziative
Wikipedia
Organismi