In primo piano 15 Aprile 24

CASARTIGIANI ALLA GIORNATA DEL MADE IN ITALY

Roma 15 aprile 2024:  Si tiene oggi,, nella ricorrenza della nascita di Leonardo Da Vinci , “la Giornata del Made in Italy,” un importante momento nazionale di celebrazione della creatività e dell’eccellenza italiana.

“Siamo convinti che il mondo dell’artigianato e della micro e piccola impresa, che a buon titolo costituisce un fondamentale elemento identitario del Made in Italy, possa e debba trovare un adeguato riconoscimento in questa ricorrenza”. E per questo – sottolinea il Presidente di CASARTIGIANI Giacomo Basso – “siamo particolarmente orgogliosi,  insieme alle altre Organizzazioni dell’artigianato ed alla Fondazione Symbola,  di annunciare, nel mese di maggio prossimo la mostra dal titolo “Artigianato cuore del made in Italy” che si terrà nell’atrio di Palazzo Piacentini per sottolineare con forza e numeri alla mano il ruolo fondamentale dell’impresa artigiana e della microimpresa nelle filiere del Made in Italy. Una infrastruttura produttiva invidiata da tutto il mondo che coniuga, da sempre, creatività e qualità, in un processo che ha nella ideazione e nel “saper fare” il proprio cardine distintivo frutto e testimonianza dello straordinario patrimonio culturale nel nostro Paese”

Nella giornata di giovedì 18 aprile prossimo, a partire dalle 10.30 segnaliamo un evento organizzato dal Ministero delle Imprese e del Made in Italy-Dipartimento Mercato e Tutela-, in collaborazione con CASARTIGIANI, Confartigianato, CNA dedicato alla presentazione del percorso, che introdurrà in Italia il sistema  di  riconoscimento  europeo  delle  indicazioni  di  origine  geografica per  i prodotti artigianali e industriali, nonché all’illustrazione delle relative disposizioni contenute nella “Legge del Made in Italy”.

Durante l’incontro, il Ministro delle Imprese e del Made in Italy, Sen. Adolfo Urso, alla presenza dei principali rappresentanti del mondo istituzionale delle Regioni e dei Comuni e dei Presidenti delle Confederazioni dell’artigianato, aprirà la discussione sui benefici, sviluppi e opportunità derivanti dalla nuova normativa europea, finalizzata ad incentivare la produzione di eccellenza territoriale e stimolare lo sviluppo economico regionale. L’iniziativa vuole essere altresì un punto di partenza per animare la rete degli uffici territoriali delle Case del Made in Italy e promuovere la realizzazione di eventi tematici.

 

Programma: ARTIGIANATO E MADE IN ITALY Il percorso di attuazione della Legge 206/23 e del Regolamento (UE) 2023/2411 per il riconoscimento delle indicazioni geografiche dei prodotti tipici

 

Notizie dalle associazioni casartigiani di tutta italia Diffondere la coscienza dei valori dell’Artigianato nel suo ruolo storico quale primaria forza sociale, economica e culturale.

17 Maggio 24


23 Aprile 24


17 Aprile 24


Giacomo Basso,
L'impegno con gli artigiani

14 Giugno 23

30 Maggio 23

Il Welfare bilaterale artigiano
Gli Organismi e i Fondi Bilaterali nazionali e territoriali nell’artigianato - EBNA/FSBA, SANARTI, FONDARTIGIANATO, OPNA sono strumenti di welfare contrattuale finalizzati a mettere in campo interventi a tutela dei datori di lavoro e dei dipendenti.

Il Welfare bilaterale artigiano, eroga prestazioni e servizi che vanno dal sostegno alle aziende in crisi e al reddito dei lavoratori dipendenti in costanza di rapporto, a interventi a favore delle imprese e del loro sviluppo, all’assistenza sanitaria integrativa e a corsi di formazione professionale, fino alla costituzione di una rete di rappresentanti della sicurezza territoriale.

Racconti artigiani
Dalla penna di Giacomo Basso, i racconti artigiani pensati per esaltare l’artigianato attraverso l’uomo.
Iniziative
Wikipedia
Organismi