30/07/2017

1) Cosa ne pensa della situazione partenopea imprenditoriale e non solo, a far data a questa estate 2017?
2) Ugualmente che cosa ritiene di fattibile in relazione a una situazione così controversa quale quella regionale?
3) Grande consenso e apprezzamento per il Presidente in relazione al progetto Casartigiani 3.0 in tutta Italia.

1) Si avverte ancora  l’aria di forte recessione tuttavia nel contempo lo spirito  imprenditoriale Campano risulta ancora vivo , in quanto le persone se supportate dal sistema finanziario si dicono ancora pronte ad investire e continuare nelle attività . Tuttavia si avverte fortemente, sotto il profilo della domanda, la concorrenza dei Paesi emergenti Cina, India, Pakistan etc.

2) A parere mio ci sono due soggetti che debbono intervenire, il primo lo Stato con una politica di sviluppo di carattere generale che prenda in considerazione le peculiarità del sistema Italia canalizzando degli obiettivi strategici del turismo e cultura per lo sviluppo di determinate aree e nella riconversione di alcune aree ex industriali. Stessa cosa la Regione e tutti gli altri Enti collegati, per lo sviluppo in filiera dell’area turistica e dell’internazionalizzazione.

3) Grande consenso al Presidente per le iniziativa CASARTIGIANI 3.0 e per tutte le altre che comunque sta facendo a supporto delle sedi provinciali e regionali.
Con particolare riferimento alle azioni promosse in favore delle Imprese, con il supporto e l’utilizzo del sistema Artigiancassa,  atto a fornire gli strumenti per gli investimenti rivolti alla crescita.
Nello specifico, si avverte una volontà di mettere in moto quanti più strumenti per la crescita e il consolidamento del sistema Casartigiani.



© 2015 - CASARTIGIANI - Confederazione Autonoma Sindacati Artigiani - Realizzazione siti web - web marketing