04/06/2018

Pare che chiedessero a Michelangelo perché avesse scolpito il volto della Vergine, nella Sua incommensurabile “Pietà”, più giovane di quello di suo Figlio.  Il Maestro era giovane anch’egli, poco più che ventenne, quando compose questo capolavoro, anzi il “Capolavoro” e pare che rispondesse che le sembianze dell’Arte e soprattutto dell’Amore, in questo caso materno, sono perennemente giovani perché incorrotte, perché innocenti.
Tante sono state le copie o le imitazioni di questo ineguagliabile capolavoro e in tal senso pare si dica, prodotto artigianale, minimizzandolo e sottovalutandolo. Noi, viceversa, pensiamo che si tratti di un prodotto artigiano e quindi unico. Il Buonarroti rivive nella mani, pur modeste ma generose, di chi cesella l’icona a distribuire Amore e Speranza.



© 2015 - CASARTIGIANI - Confederazione Autonoma Sindacati Artigiani - Realizzazione siti web - web marketing