15/11/2017

da Il Giornale       

Roma - Dopo otto mesi di trattativa a Roma è stata siglata l’ipotesi di accordo tra i rappresentanti delle associazioni degli artigiani (Confartigianato, Cna, Claai, Casartigiani) e dei sindacati Filctem Cgil, Femca Cisl, Uiltec Uil, per il rinnovo del contratto nazionale di lavoro Pmi tessile (fino a 249 addetti) e chimico (fino a 49 addetti) con le associazioni artigiane, scaduto il 31 marzo scorso, che avrà vigenza fino al 31 dicembre 2018. E’ quanto si legge in una nota di Filctem Cgil, Femca Cisl, Uiltec Uil.

(Leggi articolo integrale allegato)
 



© 2015 - CASARTIGIANI - Confederazione Autonoma Sindacati Artigiani - Realizzazione siti web - web marketing