24/04/2018

19.04.2018 EDILCASSA SICILIA: I rappresentanti della Federazioni regionali siciliane di Casartigiani, Confartigianato e Cna in un incontro tenutosi a Roma il 19 aprile hanno definito un percorso comune in tema di politiche del lavoro e bilateralità nel comparto delle costruzioni. Tra le priorità individuate per il rilancio del settore nella regione è stata individuata la sottoscrizione del CCRL dell'edilizia in Sicilia e la redazione di un protocollo d'intesa in cui verranno delineati i passaggi necessari all'armonizzazione della Edilcassa Sicilia con l'ingresso di tutte le parti datoriali firmatarie del contratto e la modifica dello statuto e i necessari aggiornamenti.

20.04.2018 FORMAZIONE – Tutoraggio aziendale: Proroga richiesta contributi. Prorogato al 30 giugno p.v. l'avviso pubblico alle imprese per l’erogazione di contributi previsti dal progetto Formazione ed innovazione per l’occupazione Fixo. Italia Lavoro è il soggetto ideatore del Programma FIxO Azioni in favore dei giovani Neet in transizione istruzione-lavoro e a sostegno dello sviluppo dei placement nelle scuole, università e nei centri di formazione professionale. Nell’ambito delle misure di intervento previste dal programma FIxO l’Avviso pubblico in questione è  rivolto nello specifico  alle imprese per chiedere contributi a copertura dei costi per il tutoraggio aziendale degli apprendisti di primo livello e dei giovani in alternanza scuola-lavoro. I beneficiari del contributo sono i datori di lavoro privati che abbiano effettuato, tramite proprio personale, attività di tutoraggio per contratti di apprendistato di 1° livello ossia per percorsi di alternanza scuola/lavoro, avviati a partire dal 1 gennaio 2016, solo e esclusivamente se attivati in collaborazione con i CFP e/o Enti di Formazione Professionale.  Le risorse, 16 mln€, sono suddivise per tipologia di tutoraggio: fino a un massimo di € 3000 per tutoraggio aziendale, attuato per 12 mesi in un contratto di apprendistato di primo livello; fino a 500 euro annui per attività di tutoraggio aziendale riferibile a percorsi di alternanza scuola lavoro. La domanda di contributo potrà essere presentata unicamente attraverso la piattaforma di gestione all’indirizzo http://fixotutoraggio.italialavoro.it entro il termine prorogato in questi giorni del 30/6/2018, salvo il caso di esaurimento delle risorse disponibili che sarà comunicato sul sito di Italia Lavoro (maggiori info su: www.anpalservizi.it sezione bandi)

19.04.2018 INAIL: Finanziamenti alle imprese per la sicurezza, bando ISI 2017. Dal 19 aprile 2018, fino alle ore 18.00 del 31 maggio 2018, è disponibile nella sezione “accedi ai servizi online” dell’INAIL l'applicazione informatica per la compilazione della domanda rivolta ad ottenere gli incentivi alle imprese per la realizzazione di interventi in materia di salute e sicurezza sul lavoro in attuazione dell’art. 11, comma 5, d.lgs n. 81/2008 e successive modificazioni e dell’art. 1, commi 862 e seguenti, della legge 28 dicembre 2015, n. 208. L’applicazione consente di: effettuare simulazioni relative al progetto da presentare; verificare il raggiungimento della soglia di ammissibilità; salvare la domanda inserita; effettuare la registrazione della propria domanda attraverso l’apposita funzione presente in procedura tramite il tasto “invia”. Per accedere alla procedura di compilazione della domanda l’impresa deve essere in possesso delle credenziali di accesso ai servizi online. Per ottenerle è necessario effettuare la registrazione sul portale Inail almeno 2 giorni lavorativi prima della chiusura della procedura informatica per la compilazione delle domande.

23.04.2018 FORMAZIONE: Fondi paritetici interprofessionali per la formazione continua. Pubblicata la Circolare Anpal n.1 del 10 aprile 2018 relativa alle Linee guida  sulla gestione delle risorse finanziarie attribuite ai fondi paritetici interprofessionali per la formazione continua di cui all'articolo 118 della legge 23 dicembre 2000 n. 388. Partendo dal citato impianto dispositivo e nel rispetto dei diversi ruoli attribuiti ai singoli soggetti, le linee guida si prefiggono l’obiettivo di fornire ai Fondi regole chiare ed aggiornate per la corretta gestione. Fissano tuttavia gli elementi minimi circa le modalità e i criteri di gestione delle risorse assegnate ai Fondi che sono tenuti ad aderirvi e a tradurli, sviluppando il necessario livello di dettaglio, in specifici documenti. Maggiori info su: http://www.anpal.gov.it
 



© 2015 - CASARTIGIANI - Confederazione Autonoma Sindacati Artigiani - Realizzazione siti web - web marketing