11/10/2017

09.10.2017  - INAIL: Infortunio sul lavoro con prognosi breve, dal 12 ottobre obbligo di comunicazione. Da giovedì 12 ottobre i datori di lavoro saranno obbligati a comunicare all’INAIL anche l’infortunio sul lavoro con prognosi fino a tre giorni, escluso quello dell’evento. La comunicazione ha finalità esclusivamente statistiche ed informative (non assicurative), ma per l’inadempimento è prevista l’applicazione di una sanzione amministrativa compresa tra 548,00 e 1.972,80 euro. Il nuovo adempimento è previsto per ogni infortunio sul lavoro che si verificherà a partire da giovedì 12 ottobre 2017. La comunicazione, esclusivamente telematica, dovrà essere inviata all’INAIL entro 48 ore dal ricevimento del certificato medico.

10.10.2017  - INCENTIVI: Dal Mise via libera a credito d’imposta Ricerca&Sviluppo anche nei settori della produzione creativa. Nella sezione incentivi > Credito d’imposta R&S - Domande di approfondimento è stata pubblicata la posizione del Ministero che di fatto ammette le attività collegate alla ideazione e realizzazione dei nuovi campionari tipiche delle imprese della moda tra quelle che possono beneficiare del nuovo credito d’imposta per Ricerca e Sviluppo. Ciò nel presupposto che in tali comparti produttivi il mantenimento del livello di competitività richiede all’impresa anche continui investimenti per l’introduzione di prodotti nuovi o notevolmente migliorati per il mercato. Anche per il settore moda, come per tutti gli altri settori produttivi, sono inoltre applicabili gli incentivi previsti l’art.1, commi da 8 a 13 della legge 11 dicembre 2016, n. 232 (cd. super e iper-ammortamento) per le imprese che investono in beni strumentali nuovi, in beni materiali e immateriali (software e sistemi IT) funzionali alla trasformazione tecnologica e digitale dei processi produttivi in chiave Industria 4.0

10.10.2017 - AUTOTRASPORTO: Riapertura termini domande per ottenere l’incentivo all’intermodalità ferroviaria .  Con il decreto dirigenziale n. 106 del 10 ottobre 2017, il Ministero dei Trasporti ha riaperto fino a tutto il 20 ottobre 2017 i termini per la presentazione delle domande di ammissione all’incentivo denominato “Ferrobonus”. Il decreto dirigenziale in oggetto è stato pubblicato nel sito istituzionale dell’Amministrazione ed è stato inviato alla Gazzetta Ufficiale per la pubblicazione.

11.10.2017 - TAXI. SNA CASARTIGIANI, Confartigianato trasporti e le organizzazioni della Cooperazione hanno ritenuto di non partecipare al fermo nazionale degli autoservizi non di linea proclamato da alcune sigle di settore. In una nota inviata in queste ore ai Ministri dello Sviluppo Economico e delle Infrastrutture e Trasporti è stata ribadita la necessità della ripresa del confronto con il Governo ritenendo che il tavolo istituzionale sia il solo luogo dove affrontare e definire i gravi problemi del settore per il riordino dei servizi non di linea taxi e ncc. 
 



© 2015 - CASARTIGIANI - Confederazione Autonoma Sindacati Artigiani - Realizzazione siti web - web marketing